Cos'è il Ramadan?

 

Ramadan è il nome del nono mese dell’anno nel calendario lunare musulmano, nel quale, secondo la tradizione islamica, Maometto ricevette la rivelazione del Corano “come guida per gli uomini di retta direzione e salvezza”. 

È il mese sacro del digiuno, dedicato alla preghiera, alla meditazione e all’autodisciplina.

Il digiuno è un obbligo per tutti i musulmani praticanti adulti e sani che, dalle prime luci dell’alba fino al tramonto, non possono mangiare, bere, fumare e praticare sesso.

Dal digiuno sono esentati i minorenni, fino ad una certa età, i vecchi, i malati, le donne che allattano o quelle in gravidanza.

Le donne durante il ciclo mestruale e chi è in viaggio sono solo temporaneamente esentati.

Al tramonto il digiuno viene interrotto con un dattero o un bicchiere d’acqua, poi segue il pasto serale.

(leggi altro cliccando qui sotto)

 

­